Ultrasuoni a massaggio e ad immersione

//Ultrasuoni a massaggio e ad immersione
Ultrasuoni a massaggio e ad immersione 2017-02-12T21:09:30+00:00

 

Esistono due tecniche: per contatto con un manipolo separato dall’epidermide attraverso un gel o a immersione, particolarmente adatta quando le aree da trattare sono troppo piccole, dolenti o se le superfici interessate sono eterogenee al contatto del manipolo: in questo secondo caso si immerge l’organo affetto dalla patologia in acqua a 37 gradi centigradi circa.  I tempi di applicazione variano da circa 5 a 10 minuti per la modalità a contatto, e da 10 a 15 minuti per quella a immersione.
Tutti questi effetti microscopici sono fisicamente provati, ma l’efficacia degli ultrasuoni su casi reali di patologie tendinee, muscolari od ossee, per infiammazioni, ematomi o fratture è legata a molteplici fattori non sempre quantificabili, come il numero e la frequenza di applicazione, le frequenze delle onde ultrasoniche in gioco, la correttezza della modalità di applicazione.